• Arzachena-pevero-golf-club.jpg
  • Macchia mediterranea campagne Arzachena formato 16 9.jpg
  • ARZACHENA-SPIAGGIA-DEL-GRANDE-PEVERO.jpg
  • Arzachena centro storico chiesa Santa maria della Neve tempio vecchio piazza Risorgimento formato 16 9.jpg
  • Arzachena centro storico Il Fungo.JPG
  • FOLCLORE E MIELE 2015 LA RASSEGNA.JPG
  • Cannigione parco Riva azzurra formato 16 9 per sito istituzionale.jpg
  • ARZACHENA-PIAZZETTA-PORTO-CERVO.JPG
  • Arzachena CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL'ELEFANTE formato 16 9.jpg
  • Tomba di Giganti Coddhu Ecchju.JPG
  • Arzachena spiaggia Capriccioli marzo formato 16 9.jpg
  • LI MUCCHI BIANCHI.JPG
  • STAGNO SALONI E SPIAGGIA LU POSTU.JPG
  • Arzachena spiaggia di CAPRICCIOLI formato 16 9.jpg
  • Arzachena centro rocce Li Conchi 2017.JPG
  • SPIAGGIA DI CALA MUCCHI BIANCHI.JPG
  • Cannigione La Conia lungomare formato 16 9.jpg
  • Prisgiona nuraghe mod.jpg
  • Arzachena Tomba di Giganti Li Lolghi formato 16 9.jpg
  • CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL ELEFANTE mod.jpg
  • Arzachena Nuraghe Albucciu formato 16 9.jpg
  • Nuraghe La Prisgiona.JPG
  • Arzachena CHIESA STELLA MARIS PORTO CERVO formato 16 9.jpg

Giornate Europee del patrimonio: il Comune aderisce al progetto del Mibac

Ingresso nuraghe la prisgiona

 

Arzachena, 18 settembre 2018

 

 

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO: IL COMUNE ADERISCE AL PROGETTO DEL MIBAC

Sabato 22 e domenica 23 settembre visite guidate a tema ed eventi collaterali nei siti archeologici

 

Sabato 22 e domenica 23 settembre, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia, tornano le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2018). Il tema di questa edizione è “L’arte di condividere” e il Comune di Arzachena presenta per l’occasione la seconda edizione di Archeoday: 2 giorni di visite guidate a tema, laboratori e performance musicali.

 

Gli appuntamenti sono in programma nei siti archeologici del villaggio nuragico de La Prisgiona, al circolo megalitico di Li Muri, alle Tombe dei Giganti di Coddu ‘Ecchju, Moru e Li Lolghi e al nuraghe Albucciu. L’evento è promosso dal delegato alla Cultura, Sport e Spettacolo Valentina Geromino e realizzato in collaborazione con la municipalizzata Ge.se.co e il Ministero dei Beni Culturali - Polo museale della Sardegna.

 

<È il secondo anno consecutivo che aderiamo con entusiasmo alle Giornate Europee del Patrimonio, iniziativa rivolta a tutti i luoghi della cultura – spiega Geromino -. Il tema dell’edizione 2018 “L’Arte di condividere” (The Art of Sharing) è stato scelto dal Ministero nell’ottica di costruire legami più stretti e significativi fra i luoghi della cultura e i territori, le comunità. Il programma che proponiamo mira a valorizzare il nostro patrimonio archeologico e, al contempo, a fare rete tra varie realtà del territorio: in primis la collaborazione con la municipalizzata Ge.se.co, il Labenur e l'Accademia Arte Arzachena. Un buon esempio di cooperazione nell'ottica di eventi di rilevanza internazionale. Il progetto è inserito nel portale istituzionale del Mibac>.

 

 <Un lavoro portato avanti di concerto tra Comune e Ge.se.co che conferma come si possa dar vita a progetti di valore grazie alla collaborazione tra uffici e diverse figure professionali - spiega Gabriella Demuro, assessore alla Municipalizzata -. Lo staff della Ge.se.co., le guide e l’archeologa Silvia Ricci, hanno contribuito a organizzare 4 percorsi tematici per coinvolgere i visitatori in diversi racconti incentrati sulla vita delle prime popolazioni che hanno abitato Arzachena: dal periodo del Neolitico, circa 6 mila anni fa, fino all’età Nuragica>.

I siti archeologici distano poco meno di 5 chilometri dal centro abitato di Arzachena e dalla vecchia stazione dei treni (300 metri dal bivio per Bassacutena), che oggi ospita il museo Labenur, sede di alcuni eventi in calendario nel fine settimana.

 

IL PROGRAMMA

 

Storie di Megaliti, Nuraghi a confronto, I nuragici e il culto dei morti e Un giorno da nuragici sono i 4 percorsi guidati fruibili in italiano e in inglese il 22 e il 23 settembre dalle 10.00 alle 15.00.

 

Sabato e domenica, al museo Labenur, alle 10.30, è possibile partecipare ai laboratori di ceramica nuragica.

 

Sabato, sempre al Labenur, alle 16.30, è in programma il laboratorio di pittura preistorica.

 

Domenica, al nuraghe  Albucciu, dalle 16.00 alle 19.00, l’Accademia Arte Arzachena propone l’ingresso gratuito per un reading a tema, un laboratorio di rappresentazione grafica per bambini e performance musicali.

locandina giornate europee del patrimonio 2018

stemma   Comune di Arzachena

    Provincia di Sassari